Peugeot 308 GT BlueHD 180cv Test Drive

114
0
SHARE

A quattro anni dal suo lancio, la 308 si aggiorna con una serie di piccoli, ma molto mirati, aggiornamenti.

Partendo dall’esterno, la 308 2018 si riconosce al primo sguardo per il nuovo cofano motore, che è stato totalmente ridisegnato con nuove nervature e l’assenza del leone, che è stato spostato sulla nuova griglia in stile 3008.
Anche lo scudo paraurti è stato aggiornato con l’introduzione di nuovi proiettori supplementari e della vistosa cover del radar posta al centro della griglia inferiore.

Nel modello che stiamo provando è stata accentuata la vena sportiva, con modanature aerodinamiche nelle minigonne ed un estrattore nello scudo posteriore che incornicia i due scarichi simulati. Chiaramente la tecnologia visiva è stata completamente rivisitata, con nuovi proiettori full led dinamici.

Anche l’interno è stato oggetto di piccole, ma significative, modifiche, soprattutto dal punto di vista dell’infotainment, con il nuovo touchscreen che propone il Mirror Link, l’Android Auto ed Apple CarPlay; infine la navigazione è visualizzabile attraverso un sistema 3D Connect che si avvale del TomTom Traffic per aggiornare e programmare i tragitti in base al traffico.

L’i-Cockpit, che caratterizza la guida della 308, però, resta ancorato ad una strumentazione analogica. La novità più interessante è chiaramente il nuovo cambio automatico EAT8, che propone un joystick al posto della tradizionale leva ed offre una nuova esperienza di guida con cambiate veloci, fluide ed un’ottava marcia utilizzabile nei lunghi percorsi; sicuramente uno dei cambi automatici migliori sul mercato,

Il motore del modello che stiamo testando è il BlueHdi capace di sviluppare 178cv con un’ottima elasticità. La coppia è notevole, ben 400Nm disponibili già a 2000 giri. Anche dal punto di vista prestazionale, la nostra Peugeot 308 si è dimostrata vivace, con una  velocità di punta di 225km/h. I consumi sono tra i migliori della categoria, con una media di 4,4 litri di gasolio per percorrere 100km.

Dal punto di vista della sicurezza, la nuova 308 propone dispositivi sofisticati come il cruise control adattivo, la frenata d’emergenza, il sensore del superamento di corsia ed rilevatore dell’angolo cieco; inoltre, sono stati introdotti gli abbaglianti automatici e la nuova retrocamera con visione a 180°.

Il modello in prova (optional e promozioni escluse) costa 33.000€, ma la gamma 308 ha un prezzo d’accesso poco superiore ai 21.000€.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here