Nuova Audi A6 Avant

70
0
SHARE

Versatilità, design affascinante ed interni spaziosi sono le parole d’ordine della nuova Audi A6 Avant, la bella station wagon della casa dei quattro anelli, che sarà disponibile in Italia nel corso dell’autunno 2018.Con linee affilate, superfici ampie e il classico lunotto basso, il design elegante, sportivo e raffinato della nuova A6 rispecchia totalmente lo stile delle ultimissime di Audi, quali A7 e A8.
Il frontale è dominato dall’ampia griglia, mentre la vista laterale è caratterizzata dal profilo allungato e dai cristalli trapezoidali. Sopra i passaruota, vigorosi blister evidenziano a livello estetico la trazione quattro. La slanciata linea del tetto termina con un montante posteriore molto inclinato. Lo spoiler al tetto allunga la silhouette e sottolinea il look sportivo di A6 Avant. Al retrotreno, una modanatura collega i gruppi ottici. Oltre ai dodici colori carrozzeria, per gli esterni sono disponibili a richiesta le linee di allestimento sport e design e il pacchetto S line exterior.

Le dimensioni di 494cm di lunghezza, 189 di larghezza e 147 di altezza, fanno sì che l’abitacolo della nuova Audi A6 Avant sia ancora più spazioso rispetto a quello del modello precedente; mentre il vano di carico, con portellone elettroattuato, gode di un volume di 565 litri, che possono diventare 1.680 abbattendo i sedili posteriori in 40:20:40.
L’aerodinamica e il comfort acustico sono elementi che rendono la nuova A6 perfetta per viaggi di lunga durata.

A6 Avant offre un ricco pacchetto di sistemi di sicurezza attiva e passiva, a partire dall’illuminazione, che è completamente a Led.  I sistemi di assistenza alla guida, inoltre, sono numerosi e comprendono la frenata d’emergenza Audi pre sense front, il cruise control adattivo con dispositivo di assistenza per il restringimento della corsia, la funzione efficiency assistant, in grado di regolare la velocità in base alle curve ed ai cartelli e l’emergency assist, sistema in grado di riconoscere la stanchezza o qualsiasi inattività del conducente e, di conseguenza, di intervenire a riguardo, tramite dapprima senali visivi, acustici e tattili ed, in seguito, arrestando il veicolo in sicurezza.Con tutti i motori di nuova A6 Avant, la tecnologia mild-hybrid (MHEV) di Audi consente un ulteriore incremento del comfort e dell’efficienza, e una riduzione dei consumi nell’esercizio di marcia reale. L’alternatore-starter azionato a cinghia, cuore della tecnologia MHEV, in abbinamento al sistema a 48 Volt recupera fino a 12 kW di potenza in fase di decelerazione e immagazzina la corrente in una batteria agli ioni di litio dedicata. Con il motore V6 spento, nuova Audi A6 Avant può avanzare per inerzia in un campo di velocità compreso tra 55 e 160 km/h. La fase start/stop inizia già a 22 km/h. 3 I motori lavorano in abbinamento al cambio tiptronic a otto rapporti, oppure si avvalgono della trasmissione a doppia frizione S tronic a sette rapporti e della trazione integrale. La trazione quattro può essere integrata dal differenziale sportivo (a richiesta) che distribuisce attivamente la coppia tra le ruote posteriori.

L’interno ha un design minimalista, ma elegante, con una plancia sottile dominata da una superficie black panel nella quale è integrato il display superiore MMI touch response, che sarà orientato verso il conducente e tramite il quale sarà possibile controllare quasi tutte le funzioni di bordo, tra cui l’infotainment e la navigazione. Il display sarà di 8,6” e permetterà anche di gestire la climatizzazione e le funzioni comfort, oltre a digitare i testi, senza scomodarsi.

Insieme al sistema di navigazione MMI plus, la vettura viene dotata della strumentazione integralmente digitale Audi virtual cockpit con diagonale da 12,3 pollici, gestibile mediante i comandi multifunzione al volante. L’head-up display proietta le informazioni di maggiore interesse sul parabrezza. I comandi vocali con voce naturale sono in grado di comprendere espressioni di uso comune rendendo nuova A6 Avant una compagna di dialogo intelligente. Il sistema risponde agli input e alle domande utilizzando sia i dati memorizzati on-board sia le conoscenze ottenute dal cloud. Sono disponibili fino a sette profili individuali, così che più conducenti possano memorizzare fino a 400 impostazioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here