Hyundai Kona Test Drive

0
SHARE

La casa coreana debutta nel segmento dei SUV compatti con un veicolo carico di fascino, grazie ad un look unico.

La nuova Kona rappresenta sicuramente una delle novità più interessanti nel crescente mercato delle sport utility di segmento B; si tratta di una vettura lunga 417cm, larga 180 e alta 155 dotata, nel modello che stiamo testando, del motore 1.6 T-GDI DCT con trazione integrale e cambio automatico a 7 rapporti.

Le prestazioni di questo propulsore a benzina da 177cv Turbo sono brillanti, con una velocità di punta di 205km/h e un’accelerazione da 0 a 100 di 7,9s. Anche i consumi sono buoni, infatti, mediamente, con 1 litro di benzina si possono percorrere 13,7km. È disponibile anche il motore 1.6 Turbo Diesel con potenze da 115 a 132cv, mentre, nel corso del 2018, dovrebbe arrivare anche l’ibrido.

La nuova Kona ha un design dirompente, con linee moderne e rivolte ad un pubblico attento al dettaglio e allo stile. Frontalmente, si contraddistingue per la fanaleria suddivisa su due livelli con alimentazione a led, mentre la nuova calandra Hyundai campeggia al centro lasciando spazio ad una feritoia molto racing.

Ben realizzate anche se un po’ appariscenti, le protezioni in materiale antiurto disegnano gran parte della carrozzeria annegando al loro interno i fanali principali.

Vi sono numerose combinazioni cromatiche con colori di nuova generazione che vanno in contrasto con il tetto.

La qualità costruttiva si percepisce soprattutto all’interno, dove troviamo una plancia dal design tradizionale ma estremamente funzionale, dominata dal grande schermo capacitivo da 8 pollici del sistema multimediale in stile tablet, completo di navigatore satellitare e tutte le connessioni con lo smartphone.

I materiali sono di qualità, anche se alcune plastiche risultano rigide al tatto. L’abitabilità per 5 persone è buona, come del resto anche il comfort di marcia esaltato dalle ottime sospensioni.

Nulla è stato lasciato al caso, come la completissima dotazione di sicurezza che comprende numerosi dispositivi; inoltre, anche la capacità del vano bagagli si rivela all’altezza con 361 litri che possono arrivare a 1.143.

Il prezzo della vettura che stiamo testando è di 30.650€, ma la gamma parte da 14.900€.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here