Ford Mustang: 10.000.000 esemplari della sportiva più venduta al mondo

0
SHARE

In occasione della produzione del 10milionesimo esemplare dell’iconica Ford Mustang, l’Ovale Blu festeggia l’incoronazione, per il terzo anno di fila, come vettura sportiva più venduta al mondo.La Ford Mustang GT convertible Wimbledon White, costruita presso il Flat Rock Assembly Plant di Ford, dotata del motore V8 da 450cv e cambio manuale a sei rapporti, è stata la protagonista di quest’evento, in quanto esemplare numero 10.000.000, assieme, invece, alla prima Mustang di produzione, risalente al 1964 e, benché dello stesso colore e modello, montante il motore V8 da 164cv e trasmissione manuale a tre rapporti.

Le celebrazioni, oltre al Flat Rock Assembly Plant, coinvolgeranno anche l’Headquarter di Ford a Dearborn, con la presenza di tre aerei da combattimento P-51 Mustang della seconda guerra mondiale e la parata di esemplari della hero car realizzati nei cinque decenni da Dearborn al Flat Rock, dove la Mustang è attualmente prodotta.
Durante i suoi 54 anni di produzione, la Mustang è stata costruita anche a San Jose, in California, a Metuchen, nel New Jersey, e, inizialmente, a Dearborn, in Michigan.Con una vendita di oltre 38.000 esemplari, dal 2015, solo in Europa, la Mustang è riuscita a superare Porsche in gran parte dei mercati europei, a partire dal Regno Unito e la Spagna.

Recentemente, inoltre, anche l’ultima Mustang è finalmente stata introdotta in Europa; un modello caratterizzato da un look più sportivo, ma al contempo elegante, dagli interni soft-touch e un quadro strumenti LCD da ben 12”.

I nuovi motori includono il V8 5.0 da cv e la nuova trasmissione automatica da 10 rapporti capace di un’accelerazione da 0-100 km/h in soli 4,3 secondi. La trasmissione manuale a sei rapporti, invece, è equipaggiata dalla tecnologia rev-matching di Ford, che utilizza il sistema di controllo elettronico del motore per sincronizzare l’acceleratore, mentre il guidatore scala la marcia verso il basso, facendo corrispondere la velocità di rotazione del motore a quella del rapporto selezionato, per cambi di marcia fluidi e precisi.Il divertimento alla guida della nuova Mustang è garantito dalla presenza dei nuovi ammortizzatori MagneRide e dalle funzioni Drive Modes, che ora includono anche la modalità personalizzabile My Mode. La nuova tecnologia di regolazione del sound dello offre, inoltre, l’innovativa modalità Good Neighbour, per una guida più silenziosa durante alcune fasce orarie.

La tecnologia a bordo, infine, rende la guida della nuova Mustang decisamente più serena, grazie alla franata d’emergenza, al riconoscimento pedoni ed al mantenimento automatico della corsia.

L’iconica hero car è disponibile anche nell’esclusiva versione BULLITT Limited Edition, che rende omaggio alla leggendaria Mustang GT fastback protagonista, insieme a Steve McQueen, dell’omonimo film del 1968 della Warner Bros. Per l’Italia, ordinabile in soli 68 esclusivi esemplari, nella tonalità Dark Highland Green, equipaggiati con un motore 5.0 V8 potenziato, in grado di “sprigionare” 459cv e 529 Nm di coppia, abbinato esclusivamente alla trasmissione manuale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here