Citroen C4 Cactus BlueHDi 100 EAT6: il nostro Test Drive

0
SHARE

Quando nacque Cactus, in molti pensarono che finalmente in Citroen fosse tornata l’originalità, uno degli aspetti più importanti della casa francese. Oggi, dopo qualche anno, torna la C4 Cactus, che è stata completamente rivista nella parte esterna, con un frontale completamente ridisegnato, luci diurne a Led e proiettori alogeni. Gli Air Bump a loro volta sono stati ridimensionati e spostati, così da rendere la linea della C4 un po’ più pulita. Purtroppo, però, alcuni aspetti che nel modello precedente non erano stati molto graditi, sono stati mantenuti, come i finestrini posteriori dall’apertura a compasso che, vista la mancanza delle bocchette dell’aria nei sedili posteriori, forse non sono la migliore soluzione, specialmente dei periodi caldi.

Alla guida, la Cactus si dimostra comoda e maneggevole, grazie anche alle nuove sospensioni che adottano smorzatori idraulici progressivi e danno un’effetto, come si ama dire in Citroen, a tappeto volante.

Per conoscere nuova Citroen C4 Cactus più nel dettaglio, però, vi invitiamo ad andare sul nostro canale YouTube e prendere visione del nostro Test Drive, mentre, per configurare la Cactus che più piace a voi,  potrete cliccare “Configura” all’interno della nostra scheda tecnica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here