Citroën C5 Aircross Hybrid Plug-in: i dettagli del SUV ibrido ricaricabile

127
0

Il mondo si muove sempre più verso la ricerca di tecnologie green e le case automobilistiche che compongono l’universo automotive, già da molto tempo, sono in continua lotta tra loro per creare il modello più performante ed ecosostenibile. Oggi scende in campo la Casa del Double Chevron con il nuovo Citroen C5 Aircross Hybrid Plug-in, rappresentante dell’inizio del processo di elettrificazione della storica maison francese.

Esternamente, come nella versione non ibrida, lo stile rimane fermo sui tratti decisi, audaci e robusti delle linee pensate per questo modello. Viene aggiornata l’ampia gamma di colori che lo personalizzano, tra cui Electric Blue che sottolinea il collegamento con la motorizzazione ibrida. I nuovi Pack Color, riuniti in ben 39 combinazioni, arricchiscono i caratteristici Airbump e i paraurti, rendendo divertente e dinamico lo stile Citroën. Ulteriori richiami all’anima ibrida plug-in sono il nuovo logo “” sul portellone posteriore e lo sportellino di ricarica a sinistra, simmetricamente posizionato rispetto a quello termico a destra, con luci LED che segnalano lo stato di ricarica.

 

Internamente l’abitacolo rimane sui toni chiari e si fa ancora più confortevole in quanto equipaggiato con sedili “Advanced Confort” che offrono una seduta ergonomica e ad alto sostegno, grazie all’utilizzo di schiume strutturate e ad alta densità. Durante la marcia, specie nei lunghi viaggi, una corretta postura è fondamentale e Citroën ha studiato sedute ampie e schienali ampi dai sostegni rinforzati e regolazioni multiple. Quanto alla spazio di carico, la superficie piatta che si raggiunge una volta abbattuti i sedili di dietro è quasi 190cm e, dati i nuovi sedili posteriori individuali e scorrevoli, è stato possibile raggiungere una capienza del bagagliaio che varia dai 460L fino ai 600L, misure Best in Class. 

Tuttavia il confort, per il nuovo C5 Aircross, tocca anche i sistemi di sostegno alla guida che costituiscono un equipment di oltre 20 tecnologie tra cui Citroën Connect Box con chiamata SOS e Remote Control, che poggia sull’App MyCitroën poi Citroën Connect Nav e, inoltre, sfruttando il TouchPad da 12.3″ e MirrorScreen sarà possibile scoprire mille funzioni dell’interfaccia rinnovata tra cui monitoraggio dello status del veicolo, AppleCarPlay e Android Auto.

La scelta dell’ibrido nasce dall’esigenza di offrire, sul mercato, un veicolo in grado di essere performante sulle lunghe distanze, ma anche fluido, leggero e funzionale. Da qui lo sfruttamento del motore termico PureTech 180 in coppia con uno elettrico da 80kW con batterie agli ioni di litio da 13,2 kWh. La motorizzazione nel complesso conta 225cv e sprigiona 320 Nm di coppia immediatamente disponibile, il tutto conta solo 39 g/Km di emissioni CO2. L’assetto è rafforzato da sospensioni Progressive Hydraulic Cushions che minimizzano gli urti e cambio automatico elettrico ë-EAT8 con frizione multidisco a bagno d’olio.

Concentrando l’attenzione sul solo propulsore elettrico, è possibile notare la versatilità della scelta in quanto consente un’autonomia di 50Km e una durata garantita di almeno 8 anni. Inoltre grazie ad alcune funzioni come Brake, attraverso un controllo delle fasi di decelerazione e frenata, è possibile ottenere un significativo risparmio energetico. Quanto ai tempi di ricarica, C5 Aircross Hybrid conta meno di 2 ore per full charging con Wall Box, 4 ore con presa di tipo Green’up Legrand e 7 ore da presa domestica standard con caricatore 3.7 kW. I vantaggi del motore elettrico sono sicuramente la mancanza di emissioni, il risparmio di carburante e in particolar modo l’assenza di rumori percepiti all’interno del veicolo, mentre all’esterno un segnalatore acustico che si attiva tra 0 e 30 Km/h avverte i passanti dell’arrivo del Silent Urban Vehicle e consentirà anche il passaggio in ZTL.

C5 Aircross sarà prodotto in Francia e le prime consegne saranno effettuate già dai primi mesi del nuovo anno.

Monia Mazzarone 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here